set 292012
 

un-cane-per-amicoCome nasce e cos’è il Progetto educativo e didattico “Un cane per Amico” ?
L’idea di questo progetto è partita da Micol, una nostra corsista ed educatrice dell’asilo Bim Bum Bam di Noventa Padovana (PD), in seguito all’adozione a distanza con l’Enpa di due animali: un pony shetland di nome Gigio e il suo amico cane inseparabile di nome Lele.
Micol in seguito all’idea dell’adozione ha pensato di contattarci per unire l’adozione al progetto “Un cane per amico”.
“Un cane per amico” metterà in prima piano il rapporto tra i bambini e i cani e sarà indirizzato ai minori compresi nella fascia d’età dai 6 mesi ai 3 anni.
Molte volte i bambini chiedono spiegazioni in molti ambiti perciò anche nei confronti degli animali e verso il loro approccio.
Purtroppo, spesso inconsapevolmente, gli adulti danno giudizi su fatti e comportamenti che non sono esatti, creando purtroppo confusione o paure ingiustificate nei bambini.

Bim Bum Bam e Doggy Zen ritengono che il progetto “Un cane per amico” abbia un grande valore educativo perché insegnerà l’accettazione del diverso, ma anche a rispettare gli altri esseri umani, quale che sia la loro età, nazionalità, religione o appartenenza sociale.

Gli obiettivi del progetto sono:

– Insegnare la corretta comunicazione, anche verso soggetti diversi, sin dalla prima infanzia
– Condividere gli spazi fisici e i giochi
– L’empatia e imparare a relazionarsi
– Essere più tolleranti
– Controllo delle emozioni (paura, rabbia, euforia…)
– Controllo dell’impulsività ed iperattività
– Imparare a chiedere i permessi e a saper aspettare
– Evitare i classici incidenti con i cani
– Conoscere il mondo animale anche per chi non ha la possibilità e fortuna di avere un cane in casa
-Imparare a prendersi cura di qualcuno pertanto ad essere responsabili
– Coinvolgere i genitori per aiutare ed educare i propri figli e ad elevare il rapporto genitori/figlio

Spiacenti, i commenti sono chiusi.